Le finalità educative e gli obiettivi didattici e formativi

Le Finalità Educative

Il nostro istituto si pone i seguenti obiettivi :

  • Far acquisire agli studenti conoscenza e consapevolezza di sé.
  • Promuovere la partecipazione consapevole, responsabile e autonoma degli studenti alle attività comuni.
  • Far acquisire comportamenti volti all’accettazione, al rispetto, alla solidarietà verso l’altro nella comunità scolastica e nella società multiculturale.
  • Stimolare l’acquisizione di un metodo di studio efficace.
  • Far acquisire conoscenze, competenze e capacità che portino gli studenti ad una buona formazione culturale e professionale.
  • Usare le conoscenze e le competenze per riflettere sulla realtà.
  • Orientare positivamente gli studenti verso valori quali la democrazia, la giustizia, la pace, il rispetto per l’ambiente.
  • Promuovere la consuetudine all’attività sportiva per una buona crescita psicofisica, civile e sociale

Gli obiettivi didattico-formativi

Gli obiettivi generali che si vogliono perseguire non solo sono indirizzati al raggiungimento delle conoscenze didattiche, ma mirano al consolidamento delle capacità trasversali che concorrono ad una completa formazione dell’individuo. Essi sono :

  • Aumentare la motivazione negli studenti.
  • Incrementare il successo scolastico.
  • Potenziare la funzione formativa della scuola.
  • Collegare l’istituzione scolastica con il territorio.
  • Fare della scuola un polo di aggregazione.


Obiettivi didattici del biennio

Nel biennio lo studente dovrà gradualmente:

  • consolidare i pre-requisiti di base;
  • acquisire:
    • 1 - la capacità di comprendere e comunicare in modo corretto e coerente i contenuti nella loro problematicità e periodizzazione;
    • 2 - le capacità di decodificare e ricodificare i messaggi ricevuti.


Obiettivi didattici del triennio

Nel triennio lo studente dovrà gradualmente:

  • acquisire le conoscenze specialistiche delle discipline;
  • sviluppare le capacità di analisi;
  • organizzare le sue conoscenze in un’ottica interdisciplinare;
  • potenziare le capacità logico-operative, di riflessione critica;
  • acquisire autonomia di studio;
  • imparare a lavorare in gruppo con il metodo dei progetti.